Vita Reale

La fine del comunismo

Ieri pomeriggio passo davanti a una delle superstiti “case del popolo” e sento un rumore metallico provenire dall’interno.

Guardo dentro e vedo due slot machine, funzionanti e tintinnanti di gettoni.

Casa del Popolo

Tags

andrea

Volevo solo essere Reggie Miller.

Related Articles

6 commenti

  1. Succede sempre cosi con i tuoi post….
    vedi il titolo e rimani incuriosito… apri il link e inizi a leggere il post avidamente poi come dire… finisce subito!
    e ti chiedi… dov’è il resto… aspetta forse devo cliccare da un’altra parte 🙂

    cmq sono un tuo affezionato lettore senza dubbio

    🙂

  2. Non c’era bisogno d’alcuna parola in più. Questa è già la perfezione della sintesi. Concisa ma efficace, lapidaria testimonianza del disfacimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close