Musica

Fra milioni di stelle testo – Brunori Sas – Vol.2 Poveri Cristi

In anteprima esclusiva per IlTorto, ho l’onore di pubblicare i testi del nuovo CD di Brunori Sas in uscita il 17 Giugno per Picicca.

Ecco a voi quindi il testo della decima traccia del disco, “Fra milioni di stelle“, di Brunori Sas. Ringrazio Rossella che con animo certosino ha trascritto i testi, e vi invito a proporre correzioni qualora ve ne fosse bisogno!

Poveri Cristi Brunori Sas

Forse ha ragione la donna delfino

che la vita è proprio come te la immagini tu

ad ognuno la sua verità

la sua dose di fantasia

c’è chi odia la gente quando accende la tv

chi l’ha data via per niente

e chi non ce la fa più

chi sorride alla morte in un giorno d’amore

chi sta in fila da anni

chi non può più aspettare

e tu aggrappata ad un angolo di cielo a guardare

questo mondo che si infiamma

che si abbraccia o si scanna

ci sei tu

con il culo per terra e il morale alle stelle

a tener su la vita con un paio di bretelle

e forse ha ragione il profeta Patrizio

che la vita non è poi questo grande supplizio

e non c’è solamente una via per raggiungere la verità

c’è chi beve Negroni

chi nemmeno un caffè

chi si è rotto i coglioni

di guardare Rai tre

chi è partito e si è perso

e chi ha perso il partito

chi si sente diverso

chi non alza mai un dito

e tu adagiata su un angolo di cielo a guardare

questo mondo che si affanna

che si illude e si inganna

ci sei tu, la mia unica luna tra milioni di stelle

a tener su la vita con un paio di bretelle

andrea

Volevo solo essere Reggie Miller.

Related Articles

5 commenti

  1. V Cap.

    intro

    re -la7- sol -la7- re -la7- sol mi

    ———-

    Re Re7
    forse ha ragione la donna delfino…

    sol-Mi La7
    …………………………………………

    Re Fa#m7 sim7
    ad ognuno la sua verità
    Mi7 La7
    la sua dose di fantasia

    …..
    sol La7 Re sim7
    e tu aggrappata ad un angolo di cielo a guardare
    Mi7
    questo mondo che si infiamma
    La7 Re Re7
    che si abbraccia o si scanna

    sol
    ci sei tu
    La7 Re sim7
    con il culo per terra e il morale alle stelle
    Mi7 La7 Re – intro
    a tener su la vita con un paio di bretelle

    ……….

  2. è un Mm

    Re Re7
    forse ha ragione la donna delfino…

    sol-Mim La7
    …………………..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button