Post Taggati: testi prolet

La canzone del castagno – Prolet testo

24 novembre 2011

Sesta traccia dell’EP INDIETROLL – Novembre 2011

Sotto i larghi rami del castagno,
ti ho venduto e tu hai venduto me;
sotto i suoi rami alti e forti
loro son defunti, noi siamo morti.

La guerra è pace,
la libertà è schiavitù,
l’ignoranza è forza,
nessuno ormai ci salverà.

Se esiste una speranza,
questa è da cercare nei Prolet;
se esiste una speranza,
questa è da cercare nei Prolet.

Testo Indietroll Prolet

(altro…)

Lezioni di anatomia – Prolet testo

24 novembre 2011

Quarta traccia dell’EP INDIETROLL – Novembre 2011

l’arancione del tramonto dura sempre troppo poco, come i semafori
io parlo un po’ veloce e tu mi multi per eccesso di saliva
l’attaccatura recessiva dei tuoi capelli, i tuoi occhi sempre pronti a rescindere contratti immaginari
e le lezioni non mutuate di anatomia;
le nostre lezioni non mutuate di anatomia

Testo Indietroll Prolet

non mi fermerei mai a comprare
meloni funghi arance per strada
pensa allo smog che prendono stando
tutto il giorno in mezzo alle macchine
ma tu credi che poi quelle nei campi siano meglio,
considerato che i campi stanno proprio vicino alle strade provinciali?
e quando passi con la macchina, la moto o l’aeroplano
in realtà non stai facendo altro che intossicare il cibo, anche se è una bella giornata

(altro…)

Abbracciami – Prolet testo

24 novembre 2011

Terza traccia dell’EP INDIETROLL – Novembre 2011

dimmi perchè
siamo ancora abbracciati
se ci siamo detti non vediamoci più

dimmi perchè
ci siamo appena baciati
non c’eravamo detti
non sentiamoci più?

Testo Indietroll Prolet

è difficile per me sai
decidere di non star con te

a volte non è stupido
rinunciare a qualche cosa che
ci fa stare bene

(altro…)

Ho torto e marcio – Prolet testo

24 novembre 2011

Seconda traccia dell’EP INDIETROLL – Novembre 2011

meravigliosa notte,
paradossale che il buio
anzichè celare riveli

intrecci preziosissimi
che giacciono sui clivi
di una relazione sincera

per quanto parossistica
la jena
ricalca ambiguamente la scena

io che rincorro
insalubre una bandiera
fottendo la felicità

Testo Indietroll Prolet

io sono le tue sigarette fumate,
la birra bevuta, gli hamburger
mangiati e gli obesi

(altro…)

Indietroll – Prolet – Testo

24 novembre 2011

Prima traccia dell’EP INDIETROLL – Novembre 2011

maglietta stretta
pantaloni aderenti
ti guardi in giro
il mondo sembra fatto per te

ti piace bere
sì ma con moderazione
ma Moderazione
non vuole mai uscire con te

Testo Indietroll Prolet

giovedì sera
tutti fuori a divertirci
ci sta quel gruppo
quel pezzo sembra fatto per te

occhiali spessi
capelli colorati a cazzo
aria da troia
il mondo sembra fatto per te

(altro…)